18 e 25 Gennaio – Pratica dei Passi Magici di Carlos Castaneda

Sabato  18  e 25 Gennaio,  h. 16 – 18 presso la Palestra Il Fossolo Bologna,  incontri dedicati all’Intento, al corpo energetico ed alla sua sfera di energia.

La ragione più astratta  per cui i passi magici degli stregoni del mio lignaggio sono magici è che mettendoli in pratica il corpo dei praticanti si rende conto che ogni cosa, invece di essere una catena ininterrotta di oggetti che possiedono una certa affinità l’uno con l’altro, è invece una corrente. Tutto nell’universo è un flusso, una corrente. Don Juan  ( C.C. Tensegrità )

I passi magici portano alla consapevolezza che ogni cosa, invece di essere una catena ininterrotta di oggetti è una corrente, un flusso. Siamo abituati a percepire nella vita quotidiana il mondo come qualcosa di scontato che si muove come si muove una catena ininterrotta di esseri con una consistenza materiale che ci sono, esistono, inspiegabilmente, senza connessione, e senza spiegazione. Viviamo immersi in un mondo di materia dove gli oggetti sono una catena ininterrotta che ha o, solo lo scopo di soddisfare le nostre esigenze o, non ha senso alcuno. La pratica dei passi magici ci porta alla consapevolezza non solo che non è così ma anche che sta cambiando il nostro modo di percepire: non siamo circondati da una catena ininterrotta di oggetti in sé inspiegabile o insignificante, possiamo percepire le correnti di energia tra gli esseri  e vedere la loro sfera.

Per gli antichi veggenti del lignaggio di Don Juan nel punto di unione convergono miliardi di campi di energia  in forma di filamenti luminosi che vanno a formare l’interno della nostra sfera di energia e la percezione normale si verifica quando l’Intento, che è energia pura, accende una parte dei filamenti luminosi all’interno del nostro bozzolo o campo elettromagnetico e, nello stesso tempo, illumina una lunga porzione degli stessi filamenti luminosi che si estendono all’infinito fuori del nostro bozzolo.  I passi magici permettono di muovere il punto di unione e accendere altri parti dei filamenti luminosi che convergono all’interno della sfera permettendo di assemblare altre interpretazioni. Ciò che accende questi filamenti è quella forza consapevole di sé stessa che chiamiamo Intento, che permea tutto l’universo e tramite esso siamo in una vivente connessione con tutte le componenti dell’Universo.  Il semplice  praticare i Passi dell’Intento e  chiamarlo ci riconnette all’affilatissimo Intento di quegli antichi sciamani del lignaggio di Don Juan,  ricompattando il praticante in un guerriero viaggiatore.

In questi Incontri verranno praticati i passi magici “La Serie per preparare l’Intento”, “I passi Magici per Sognare” (Westwood), “Affetto per il Corpo Energetico”, e  “La Forma della Sorgente”.  Previste eventuali variazioni,  ripasso di altre forme e pratica del Teatro dell’Infinito. Consigliati abiti comodi, calzettoni o scarpe per la palestra, penna e quaderno.

La Forma della Sorgente ha due parti: una parte di apertura, che dimostra la costruzione della nostra luminosità attorno al corpo fisico e la nostra pratica dei movimenti distintivi di genere caratterizzanti la nostra consapevolezza delle differenze di genere nella vita quotidiana, i movimenti femminili praticati con il palmo della mano aperto e i movimenti maschili praticati con il pugno; una seconda parte, dove abbiamo coperto la nostra prima sfera  con la nostra sfera energetica, dai piedi sino in cima, e siamo entrati in  uno stato di consapevolezza elevata, in cui è possibile sperimentare l’assenza di tratti distintivi tra i generi, e la pratica del movimenti femminili e maschili con lo stesso ritmo  e animo e con lo scintillio delle mani e degli avambracci. In questo modo si può sperimentare la leggerezza e lo stato di non gravità della Seconda Attenzione,  la parte di noi stessi ‘al di là di genere,’ che si muove nell’accresciuta attenzione, ovvero nel mondo del nostro corpo energetico.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...