Tensegrità Bologna

I Passi Magici di Carlos Castaneda

far tornare l’accadimento totale

… < Richiamare alla mente non è lo stesso che ricordare > continuò. < Ricordare è imposto da un tipo di pensiero quotidiano, mentre il richiamare è dettato dallo spostamento del punto d’unione. La ricapitolazione delle proprie vite che gli stregoni compiono è la chiave per far muovere i punti d’unione. Gli stregoni cominciano la ricapitolazione pensando, ricordando le azioni più importanti delle loro vite. Dal mero pensiero passano alla presenza fisica sul luogo dell’accadimento. Quando riescono a fare questo – a trovarsi di persona dove il fatto accade – vuol dire che hanno spostato il proprio punto d’unione nel posto preciso dov’era quando il fatto in questione aveva avuto luogo. Far tornare l’accadimento totale manovrando il punto d’unione costituisce l’arte del richiamare degli stregoni. >

Carlos Castaneda, Il potere del silenzio.

*  *  *  *  *  *  *  *

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Autore: Tensegrity Bologna

Blog del Gruppo Tensegrità Bologna condotto da Kilian Erthran, Facilitatrice di Tensegrity® Cleargreen.

I commenti sono chiusi.