Tensegrità Bologna

I Passi Magici di Carlos Castaneda

l’energia come fluisce nell’universo

< Mi era stato detto in anticipo che non c’era un modo possibile di sapere quale sarebbe stata la mia soglia individuale, e che l’unico modo di scoprirlo era attraverso l’esperienza diretta. Questo è esattamente quello che è successo a me. Seguendo il suggerimento di don Juan, avevo persistito nel forzare me stesso a rimanere silenzioso, e un giorno,mentre camminavo verso UCLA, raggiunsi la mia misteriosa soglia. Sapevo di averla raggiunta perché in un istante, provai ciò che don Juan mi aveva descritto lungamente. Lo aveva chiamato ‘fermare il mondo’. In un batter d’occhio, il mondo cessò di essere ciò che era, e per la prima volta nella mia vita, divenni consapevole che stavo percependo l’energia come fluisce nell’universo. Dovetti sedermi su una scala di mattoni. sapevo di essere seduto su una scala di mattoni, ma lo sapevo solo intellettualmente, attraverso la memoria. Ciò che sperimentavo, era di riposare sull’energia. Io stesso ero energia, e così era tutto ciò che avevo intorno. Avevo cancellato il mio sistema interpretativo. Dopo aver visto l’energia direttamente, divenni consapevole che sebbene stessi vedendo per la prima volta nella mia vita, avevo visto l’energia come fluisce nell’universo tutta la vita, ma non ne ero consapevole. Vedere l’energia come fluisce nell’universo non era una novità. >

 

Carlos Castaneda

 

*  *  *  *  *  *  *  *

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Autore: Tensegrity Bologna

Blog del Gruppo Tensegrità Bologna condotto da Kilian Erthran, Facilitatrice di Tensegrity® Cleargreen.

I commenti sono chiusi.