Tensegrità Bologna

I Passi Magici di Carlos Castaneda


Lascia un commento

l’energia come fluisce nell’universo

< Mi era stato detto in anticipo che non c’era un modo possibile di sapere quale sarebbe stata la mia soglia individuale, e che l’unico modo di scoprirlo era attraverso l’esperienza diretta. Questo è esattamente quello che è successo a me. Seguendo il suggerimento di don Juan, avevo persistito nel forzare me stesso a rimanere silenzioso, e un giorno,mentre camminavo verso UCLA, raggiunsi la mia misteriosa soglia. Sapevo di averla raggiunta perché in un istante, provai ciò che don Juan mi aveva descritto lungamente. Lo aveva chiamato ‘fermare il mondo’. In un batter d’occhio, il mondo cessò di essere ciò che era, e per la prima volta nella mia vita, divenni consapevole che stavo percependo l’energia come fluisce nell’universo. Dovetti sedermi su una scala di mattoni. sapevo di essere seduto su una scala di mattoni, ma lo sapevo solo intellettualmente, attraverso la memoria. Ciò che sperimentavo, era di riposare sull’energia. Io stesso ero energia, e così era tutto ciò che avevo intorno. Avevo cancellato il mio sistema interpretativo. Dopo aver visto l’energia direttamente, divenni consapevole che sebbene stessi vedendo per la prima volta nella mia vita, avevo visto l’energia come fluisce nell’universo tutta la vita, ma non ne ero consapevole. Vedere l’energia come fluisce nell’universo non era una novità. >

 

Carlos Castaneda

 

*  *  *  *  *  *  *  *

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.


Lascia un commento

come diventare invulnerabili

< I nuovi veggenti raccomandavano che si facesse ogni possibile sforzo per sradicare l’importanza personale dalla vita dei guerrieri. Io ho seguito quella raccomadazione alla lettera e ho cercato di dimostrarti con tutti i mezzi possibili che senza importanza personale noi siamo invulnerabili. >

Don Juan Matus , Il Fuoco dal Profondo, Carlos Castaneda

*  *  *  *  *  *  *  *

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.


Lascia un commento

della meschinità degli esseri umani

“La meschinità degli Yaqui non è una loro caratteristica esclusiva “ mi disse all’orecchio. “ E’ uno stato in cui tutti gli esseri umani sono intrappolati. Una condizione che non è neppure umana, ma imposta dall’esterno.”

Carlos Castaneda, Il Lato attivo dell’Infinito

*  *  *  *  *  *  *  *

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.


Lascia un commento

l’unica alternativa possibile

< L’unica alternativa possibile per l’umanità è la disciplina, una posizione di allerta totale. >

Carlos  Castaneda, Il lato attivo dell’Infinito

*  *  *  *  *  *  *  *

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.


Lascia un commento

sentire il mondo

<…Il mondo è una sensazione. Quando si stà non-facendo, si sente il mondo, e si sente il mondo attraverso le sue linee…>

don Juan Matus, Viaggio a Ixtlan, Carlos Castaneda

*  *  *  *  *  *  *  *

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.


Lascia un commento

l’unica cosa che abbiamo in comune

< Ogni guerriero ha il proprio modo di “sognare”. Ogni modo è diverso. L’unica cosa che abbiamo tutti in comune è il fatto che ci giochiamo dei tiri per costringere noi stessi ad abbandonare la ricerca. La contromisura è persistere nonostante tutti gli ostacoli e le delusioni. >

Carlos Castaneda, L’Arte di Sognare

*  *  *  *  *  *  *  *

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.


Lascia un commento

il meglio di sé

< Le azioni del guerriero non hanno nulla a che fare con il suo guadagno personale. Egli agisce nel nome dello spirito e come gesto per lo spirito, il guerriero porta alla luce il meglio di sé e in silenzio glielo offre. Il guerriero fa del suo meglio e poi, senza rimorsi o rimpianti, si rilassa e lascia che lo spirito decida. >

Carlos Castaneda – Il potere del silenzio

*  *  *  *  *  *  *  *

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.


Lascia un commento

addormentarsi nel silenzio interiore

” Per una sogno perfetto, la prima cosa che dovete fare è spegnere il vostro dialogo interno”, l’emissario di sogno mi disse una volta, “Per migliori risultati nello spegnere il dialogo interno, mettere tra le dita cristalli quarzo lunghi circa due o tre pollici o una paio di ciottoli di fiume, lisci e sottili. Piegare le dita leggermente e premere i cristalli o ciottoli e le dita tra loro. ”
L’emissario ha detto che perni metallici, se fossero delle dimensioni e larghezza di un dito, sarebbero ugualmente efficaci. La procedura consisteva nel pressare almeno tre elementi sottili tra le dita di ogni mano creando così una pressione quasi dolorosa tra le mani. Questa pressione ha la strana proprietà di intercettare del dialogo interno. La preferenza espressa dall’emissario era per cristalli di quarzo, ha detto che hanno dato i migliori risultati, anche se con la pratica tutto era adatto.

” Addormentarsi in un momento di totale silenzio garantisce un ingresso perfetto nel sognare “, ha detto la voce dell’emissario ” e garantisce anche il potenziamento della propria attenzione di sogno.”

Carlos Castaneda, L’Arte di Sognare

*  *  *  *  *  *  *  *

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.