Sognare da Svegli – Intensivo 1- 3 Maggio 2015

Carlos Castaneda’s Tensegrity®:

la versione moderna di un potente metodo di espansione della consapevolezza nella tradizione degli sciamani del Messico antico

Una Pratica Intensiva 

il 1, 2 & 3 maggio 2015

presso l’Azienda Agrituristica Pianconvento

Fraz. Monteguidi, 47021 – Bagno di Romagna

 Sognare da Svegli

1227294850219_00dc4a4d

“ C’è un’apertura tra i due mondi, il mondo degli stregoni e quello degli esseri umani. C’è un luogo dove i due mondi si incontrano: l’apertura è lì. Si apre e si chiude come una porta al vento.” 

Gli insegnamenti di don Juan, Carlos Castaneda.

All’interno del nostro DNA si trova la saggezza dei nostri primi antenati sciamani, in particolare, la loro capacità di camminare nel loro ambiente sentendosi collegati alla Terra ed in sintonia con tutta la vita che li circonda. L’uomo primitivo era uno sciamano. Una volta, eravamo tutti sciamani – vivevamo della vitalità che deriva dall’essere in sintonia con la natura. E da questo stato, abbiamo osservato il sole, la luna, le stelle, ed i loro cicli attraverso il cielo; ne abbiamo derivato i nostri calendari, abbiamo percepito il passare del tempo; abbiamo appreso quando piantare, coltivare, raccogliere e lasciare incolti nostri campi. Ciò che quegli antichi sciamani veggenti sperimentavano era una connessione con qualcosa di immensamente più vasto di loro stessi. Ed attraverso quella connessione erano in grado di comunicare con tutto il resto, la terra, le rocce, gli alberi, il cielo, la luna e le stelle. Per i veggenti del passato e per i veggenti di oggi, questo si chiama ‘sognare da svegli’.

Per molti di noi, il termine ‘sognare da sveglio’ connota qualcosa di irraggiungibile, qualcosa di sconosciuto, qualcosa che accade solo dopo un grande sforzo, qualcosa che possiamo solo sperare di vivere … La maggior parte di noi pensa di ‘sognare sveglio’ solo su grande scala, come ad esempio: vedere la nostra tesi scritta magicamente sul muro per poi semplicemente copiarla, oppure che il mondo concreto scompaia davanti ai nostri occhi per renderci conto, solo allora che il mondo è fatto di energia. Al tempo stesso teme il realizzarsi di tali eventi e finisce con il considerarli inconcepibili o impossibili.  Il sognare da sveglio, però, si verifica in termini molto più semplici, ed anche noi sperimentiamo questo talento latente quando, apparentemente dal nulla, improvvisamente sappiamo l’esito inequivocabile di un evento, oppure quando guardando una stanza vuota o una tela vuota percepiamo la posizione di alcuni oggetti o di un’immagine.

La Tensegrità è la versione moderna di un’antica conoscenza evolutiva messa a punto dallo sciamano/antropologo Carlos Castaneda per allinearci con il nostro corpo energetico ed attivare il sognare da svegli. In queste Giornate di Tensegrità praticheremo i Passi Magici del Salto nell’Abisso e il Serpente Piumato insieme ad alcune specifche tecniche per il sognare da svegli, dell’agguato ed altro ancora. I movimenti corporei e le pratiche dell’agguato ci condurranno a superare le nostre più recondite paure e a riconsiderare le nostre aspettative, o credenze, e ad intentare sognando nuove azioni per noi stessi, riscoprendo lo sciamano veggente che è in noi e recuperare così la sua saggezza e vitalità, la sintonia con la Terra e la vita intorno a noi.

 *  *  *  *  *  *  *  *

La PRATICA sarà condotta dalle Facilitatrici di Tensegrity® Kilian Erthran e Zoì Kainosis. 

http://www.cleargreen.com/teachers/level-i-tensegrity-facilitators  

*  *  *  *  *  *  *  * 

             Il Nagual Carlos Castaneda è stato un antropologo-sciamano conosciuto in tutto il mondo e proprio grazie alla sua fama mondiale, ci sono attualmente moltissime persone, disseminate su tutto il pianeta, che praticano Tensegrity®. C. Castaneda ha iniziato il suo apprendistato sciamanico come studente di antropologia, ma il suo incontro con la ‘conoscenza’, attraverso il Nagual don Juan Matus, si è subito trasformato in una vera e propria iniziazione allo sciamanesimo; di cui racconta nei suoi dodici libri.

Secondo la cognizione degli antichi sciamani del Messico tutto ciò che esiste nell’universo è duplice, nel senso che ha un doppio  gemello, anche l‘essere umano, così com’è ‘visto’ da un veggente, ha un corpo energetico accanto al proprio corpo fisico, o doppio. Diventare consapevoli dell’esistenza del doppio  e riavvicinarlo al corpo fisico crea un senso di infinito benessere. E’ quel benessere che abbiamo conosciuto quando siamo nati, quando eravamo tutt’uno con il nostro doppio  e che ricerchiamo per tutta la vita, senza mai raggiungerlo… e questo, spesso ci crea un forte senso di disagio che non sappiamo come risolvere. Con la pratica di questo percorso evolutivo chiamato Tensegrity®, attraverso i suoi principali strumenti: i Passi Magici, il Silenzio Interiore, l’Arte del Sognare, l’Arte dell’Agguato –  e soprattutto con la Ricapitolazione  e il Theater of Infinity®, possiamo tornare ad avvicinarci al nostro doppio energetico e a sperimentare l’espansione della consapevolezza che questo comporta.

*  *  *  *  *  *  *  *

La TENSEGRITY® di CARLOS CASTANEDA:

“- Magical Passes®: la versione moderna di movimenti e posizioni del corpo e respirazioni, scoperti dai veggenti del Messico antico in stati di consapevolezza chiamati sognare, che aiutano a sintonizzare il proprio corpo energetico; ed a ripristinare un sano flusso fisico ed energetico nel proprio essere.

– Ricapitolazione: rivedere le proprie esperienze di vita con il supporto dell’attenzione e del respiro. Questo viene fatto per recuperare l’energia vitale lasciata nelle proprie interazioni e per assumersi la responsabilità della propria vita senza giudicare.

– Theater of Infinity™ (Il Teatro dell’Infinito): è strettamente legato ai Passi Magici, in particolare a quelli che evocano la consapevolezza di altre forme di vita. Nel ‘Teatro’ inteso come una pratica di consapevolezza, mettiamo in atto scene della nostra vita. Questa coscienza dà maggiore contesto alla nostra esperienza umana, ed aiuta a rompere la certezza e il giudizio sui ruoli che abbiamo assunto nella vita; ci aiuta a vedere e a liberarci anche di quei ruoli che potremmo aver preso da altri, portandoci una più profonda empatia ed una maggiore libertà di scelta.

– l’Arte di Sognare è l’arte di essere presenti: è l’arte di riconoscere nuove possibilità e di lavorare con il proprio veggente interiore ― la nostra bussola interiore, che è collegata all’intelligenza dell’infinito.

– il Silenzio interiore è una pratica quotidiana in cui facciamo una pausa… ci sediamo o ci sdraiamo per ascoltare il nostro veggente interiore.

Nella pratica di queste tecniche siamo guidati dalla premessa che ‘L’Affetto è la forma più alta di intelligenza‘. Affetto verso sé stessi, per gli altri, per la straordinaria bellezza di questo mondo. L’affetto per questo momento.” www.cleargreen.com

*  *  *  *  *  *  *  *  

  • Per la PRATICA: portare: quaderno e penna, scarpe pulite (di ricambio) e calzettoni o espadrillas per entrare nella sala. E’ consigliabile indossare abiti comodi.

*  *  *  *  *  *  *  *

Come arrivare:  

Dov’è Pianconvento         —      Percorso Google Maps

  in macchina da Bologna A14 fino a Forlì poi seguire indicazioni per Meldola, Santa Sofia e Monteguidi Bagno di Romagna. Da Ancona A14 fino a Cesena Nord poi indicazioni per San Piero in Bagno, Santa Sofia e Monteguidi Bagno di Romagna.

 in treno, è possibile arrivare alla Stazione dei treni di Forlì e poi prendere un autobus  della linea 132 fino a Santa Sofia poi contattare Pianconvento Tel. 0543/913074 – Cell. Franca 338/6988001. 

 in autobus da Roma (http://www.sulga.it/) fermata Bagno di Romagna poi contattare Pianconvento.

*  *  *  *  *  *  *  *

Registrazione all’Intensivo:  h. 17 – 18  venerdì 1 maggio,  

Termine: h. 16 di domenica 3 maggio

La pensione presso Pianconvento comprende la cena di  venerdì e sabato sera, pranzo di sabato e domenica, colazioni, pernottamento in ampie camere da tre a cinque persone, al costo complessivo di 130€. Possibilità di scegliere tra menù tradizionale e menù vegetariano, e possibilità di stanze matrimoniali o per due persone, costo 150€.  Numero di posti  limitato, consigliato prenotare in anticipo.

Per informazioni e prenotazioni sulla pensione contattare:  Franca: Tel. 0543 913074 – cell. 3386988001  e-mail: franca@pianconvento.it  

 

Per informazioni e registrazioni sull‘Intensivo contattare: 

Kilian: 339 1472393 – kilian.erthran@gmail.com 

Zoì: 338 9163832 – zoikainosis@yahoo.it  

 

LOCANDINA

*  *  *  *  *  *  *  *

*  *  *  *  *  *  *  *

*  *  *  *  *  *  *  *

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...