Marzo – Pratica dei Passi Magici di Carlos Castaneda

… Don Juan mi fornì una serie di descrizioni di questo processo evolutivo … Ne scelsi una che mi soddisfaceva in modo particolare: la libertà totale. Pensai che un essere umano che ha accesso alla libertà totale è l’essere più coraggioso e immaginativo possibile. Don Juan disse che io non stavo immaginando nulla e che per entrare nella libertà totale gli esseri umani devono coinvolgere davvero il loro lato sublime, che tutti possiedono e che non usano mai. ( Tensegrità, C.C. )

***

Incontri di marzo, tutti i sabati  h. 16 – 18 presso     Palestra Il Fossolo    Bologna,  incontri dedicati all’Intento, al Sognare, al corpo energetico ed  alla sua sfera di energia.

La Tensegrità è  la versione rielaborata di alcuni movimenti chiamati passi magici che furono sviluppati dagli sciamani messicani fin da epoca precolombiana, un gruppo di uomini e donne veggenti che intraprese un viaggio per accrescere la conoscenza espandendo i limiti della percezione umana. Essi scoprirono tutta una vasta serie di posizioni corporee per ripristinare l’energia all’interno della sfera luminosa del corpo energetico, producendo nuovi e inconcepibili stati di benessere e consapevolezza. Carlos Castaneda, Taisha Abelar,  Florinda Donner-Grau e  Carol Tiggs, insieme al suo gruppo e agli Istruttori Cleargreen, crearono la Tensegrità. Tutti i passi magici descritti da Castaneda o dagli Istruttori sono efficaci,  risvegliano l’energia dei tendini, il tendere e rilasciare, promuovono una relazione bilanciata tra tensione ed integrità, azione e riposo, ed ogni passo ha uno specifico intento. Praticandoli si ridistribuisce l’energia nella sfera luminosa, si muove il punto di assemblaggio e possiamo percepire nuove informazioni e nuovi sogni, migliorando noi stessi, recuperando la nostra integrità energetica.

***

In questi Incontri verranno praticati i passi magici “La Postura del Guerriero” o “La Serie per preparare l’Intento”, “I passi Magici della serie Westwood”, “Affetto per il Corpo Energetico”, “Intento Inflessibile”, “Quetzalcoatl”, “La Forma della Sorgente”.  Previste eventuali variazioni,  ripasso di altre forme e pratica del Teatro dell’Infinito. Consigliati abiti comodi, calzettoni o scarpe per la palestra, penna e quaderno.  Info Kilian

***

Per gli antichi veggenti del lignaggio di Don Juan nel  punto di assemblaggio o punto di unione convergono miliardi di campi di energia in forma di filamenti luminosi che vanno a formare l’interno della sfera di energia. Essi notarono anche che la percezione normale, nella forma dell’uomo, si verifica quando l’Intento, che è energia pura, accende una parte dei filamenti luminosi all’interno della nostra sfera, ed al tempo stesso illumina una parte degli stessi filamenti luminosi che si estendono all’infinito fuori dal bozzolo. I Passi magici permettono di muovere il punto di assemblaggio e accendere altre parti dei filamenti luminosi che convergono tramite esso dentro la sfera luminosa permettendo di assemblare quindi altre interpretazioni. Ciò che accende questi filamenti luminosi è una forza consapevole di sé che permea tutto l’universo e che si chiama Intento,  è tramite esso siamo siamo in una vivente connessione con le componenti dell’universo.   La fissazione della nostra credenza basilare che il mondo sia innanzitutto materia ci ha fatto dimenticare  di essere connessi a tutto il resto del mondo. La pratica dei Passi Magici conduce al recupero della nostra vivente connessione con l’universo, ed alla nostra capacità originale di vedere l’energia. Il semplice praticare i Passi dell’Intento e chiamarlo ci riconnette all’affilatissimo Intento di quegli antichi sciamani, ricompattando il praticante in un guerriero viaggiatore.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...